‘O miracolo

Sono reduce da una bellissima esperienza in Svezia, precisamente ad Holma, dove ho partecipato ad un workshop internazionale sul pane con lievito madre e sui grani antichi. Il tutto organizzato da Beesham Soogrim, che ha svolto anche il ruolo di docente assieme a Adon Shifon. Due grandi panificatori dai quali c’è tanto da imparare.

Quasi contemporaneamente mi sono state consegnate un po’ di farine, tra le quali una che avevo sempre sentito ma mai provato: la farina Miracolo della linea qb del Mulino Grassi.

Spinto dalla voglia di rimettere subito le mani in pasta dopo la fantastica esperienza svedese, ho rimesso in moto il mio licoli e ho ricominciato a far pane. Con questa farina.

Ecco a voi ‘O miracolo

 

Ingredienti

  • 210gr Farina Miracolo Molino Grassi
  • 90gr Farina Bianca W220
  • 230gr Acqua
  • 75gr Li.Co.Li
  • 8gr Sale

Procedimento

Preparare il Li.Co.Li (3-5 ore dal rinfresco).  Fare un autolisi di un’ora di tutta la farina con quasi tutta l’acqua e il lievito. Aggiungere quindi il sale con la rimanente acqua. Impastare sino quasi ad incordatura e lasciare in ciotola per 4 ore a 24° C facendo giri di pieghe ogni 30 minuti per 4 volte. A puntatura terminata, formare e mettere in un cestino da lievitazione cosparso di semola. Procedere con l’appretto in frigo per circa 10-12 ore. Terminato, incidere ed infornare direttamente da frigo

Cottura

Per una pagnotta di queste dimensioni il tempo di cottura è di circa 40-45min. I primi venti a temperatura massima con vapore. Nei restanti, diminuire gradualmente la temperatura sino a 200°C. Ultimi 5 minuti col forno a spiffero.

 


IMG_9732

IMG_9733

IMG_9734

12917957_1736080803301143_546020400_n

 

@soulcrumbs